Cronaca

Sassari: minaccia i passanti lanciando loro bottiglie di vetro; nigeriano arrestato

A sottoscrivere la totale mancanza di ragione dell'uomo, il fatto che anche durante il trasporto in questura, si è procurato del danno fisico spontaneamente.

Sassari: panico in porta Sant'Antonio venerdì sera. Un migrante di 29 anni, in preda ad uno stato di confusione totale ha cominciato ad inveire contro i passanti, lanciando loro alcune bottiglie di vetro. Il provvidenziale intervento degli agenti non ha minimamente scomposto l'uomo che ha in un primo momento lanciato una bottiglia verso di loro, subito dopo ne ha spaccato un'altra dirigendosi verso la pattuglia minaccioso. Neutralizzato ed immobilizzato è stato trasportato in questura per accertamenti.
Dagli stessi è emerso che l'uomo uscito qualche ora prima dal carcere di Bancali, vanta numerosi precedenti per vari reati.
Il soggetto è stato denunciato per resistenza e minacce; gli è stato, inoltre contestato, lo stato di ubriachezza.

Salvatore Delogu

Categoria: