Cronaca

Olbia: in manette per danneggiamento

L’arrestato, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Reparto Territoriale di Olbia in attesa del processo per direttissima.

Olbia: due giorni fa, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato M. K., 43enne di origini egiziane, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia, per furto, danneggiamento, minaccia, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.
L’uomo, a più riprese, ha danneggiato gli arredi e la merce presente all’interno di due negozi siti nella Via Vittorio Veneto ed all’arrivo dei Carabinieri, chiamati dai proprietari, ha dapprima minacciato per poi tentare di colpire i militari che, a quel punto, lo hanno immobilizzato ed arrestato. Dagli accertamenti è risultato anche che in uno degli esercizi commerciali è stata rubata una confezione di latte che, visto il tenue valore, non sarebbe stata denunciata dal titolare se non fosse per il successivo danneggiamento della merce esposta e degli arredi.

Salvatore Delogu

Categoria: